Vai al contenuto principale

Questo sito utilizza cookie, anche di terzi, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o, ad alcuni, cookie clicca qui. Cliccando su “accetto i cookie” o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.     

Come recuperare i crediti insoluti

I 10 consigli di Intrum Justitia per evitare ritardi ed insolvenze di pagamento e recuperare i crediti verso i clienti più velocemente.

Segui i  consigli di Intrum Justitia per organizzare al meglio le procedure di recupero crediti della tua azienda ed incassare più velocemente risparmiando sui costi di gestione

  1. Non apettare: intervieni subito, più fresco è il credito, maggiori sono le possibilità di recupero 
  2. Adatta il tuo processo di recupero al tipo di cliente segmenta i tuoi clienti in base al reddito potenziale ed anche al loro livello di rischio finanziario. Fai una distinzione fra i debitori che non vogliono pagare e quelli che non possono pagare. Fai una distinzione fra Aziende e Privati.
  3.   Non trascurare i resi postali. Ricerca i nuovi indirizzi dei nominative trasferiti. Effettua delle ricerche anagrafiche per trovare il nuovo indirizzo dei debitori irreperibili. Il debitore rintracciato in molti casi paga il suo debito.
  4.  Migliora la qualità dell’anagrafica: controlla il CAP, l’ortografia dei nomi, il numero civico. Ogni piccolo dettaglio contribuisce a migliorare la percentuale di successo. Convalida i campi dei tuoi moduli online di registrazione e di ordine
  5. Non far passare più di due settimane fra un’azione e l’altra. Occorre mantenere un contatto costante con il debitore ed essere determinati a recuperare il credito
  6.  Fai una politica mirata di accettazione degli ordini. Per esempio per i clienti ad alto rischio adotta solamente modalità di pagamento con carta di credito. Utilizza le informazioni commerciali per prendere le giuste decisioni
  7. La regola del due: primo sollecito, secondo sollecito ...poi? non ripetere la stessa azione per più di due volte.
  8. Chiama i tuoi clienti debitori: cerca sempre di avere un contatto verbale con i tuoi clienti insolventi, quando il sollecito epistolare non ha avuto seguito non aspettare e chiama il tuo debitore. Chiamare i debitori ha sempre un impatto positivo sul recuperato 
  9. Prepara la tua azienda alla gestione delle telefonate in entrata, della corrispondenza e delle email, etc. E’ importante essere preparati a gestire internamente il flusso di lavoro generato dalle attività di sollecito di pagamento, la formazione e l’organizzazione del lavoro delle persone addette a queste attività deve essere curata nei dettagli.
  10. Contatta Intrum Justitia, un professionista può essere molto efficace nel risolvere situazioni incagliate e mediare con il cliente debitore per ottenenere il pagamento

Contattaci

Nulla rende di più di un efficace processo di gestione e recupero crediti.

I ritardi di pagamento fanno mancare liquidità e generano costi finanziari e amministrativi. Farsi pagare prima rende moltissimo


Contattaci per trovare la soluzione perfetta per la tua azienda