Vai al contenuto principale

Questo sito utilizza cookie, anche di terzi, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o, ad alcuni, cookie clicca qui. Cliccando su “accetto i cookie” o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.     

COMUNICATO STAMPA

Intrum rafforza la sua presenza in Italia acquisendo CAF da Lone Star

Milano, 4 dicembre 2017.

Intrum (in Italia Lindorff/Intrum Justitia)  ha siglato un accordo per l'acquisizione di CAF S.p.A, terzo servicer di NPL in Italia. Inoltre, Intrum ha acquisito un portafoglio di crediti NPL ampio e diversificato gestito da CAF. 

Il venditore di CAF e del portafoglio è Lone Star Funds, operatore globale attivo nel Private Equity. Il valore complessivo dell’operazione, comprensiva di CAF e del portafoglio, è pari a circa 200 milioni di Euro. 

Acquisendo CAF e il portafoglio, Intrum diventa uno dei principali operatori in un mercato, quello italiano, caratterizzato da un forte potenziale di crescita per i prossimi anni. CAF ha un ottimo track record,  relazioni di lunga durata con i clienti e un’esperienza consolidata nella gestione di crediti secured e unsecured.

Grazie all’acquisizione di CAF e del portafoglio NPL consolidiamo Intrum in Italia confermando il nostro modello di business bilanciato e rafforziamo la nostra strategia di leader  indiscusso nel settore dei servizi al credito, afferma Mikael Ericson, CEO e Presidente di Intrum Group” . 

CAF è una delle poche società di gestione del credito in Italia con rating (S&P - above average) e ciò la pone in una posizione ideale per gestire crediti non performing per conto di banche e veicoli di cartolarizzazione.

CAF ha un team di circa 200 persone, dedicato in modo prevalente all’attività di servicing di crediti, ed opera in Italia con tre uffici (Milano, Roma e Orte).  Il business dei servizi, senza considerare il rendimento dell’ investimento nel portafoglio di NPL, si prevede genererà nel 2018 ricavi per circa 30 milioni di euro con un EBITDA di circa 11 milioni di euro.

Il portafoglio di NPL acquisito comprende posizioni  secured ed unsecured nei confronti di clienti retail e SME.

L'investimento sarà finanziato da linee di credito disponibili di Intrum. 

Per informazioni

Fabrizio Puddu

Marketing Communication Manager Lindorff/Intrum Justitia

 

Email: Fabrizio.Puddu@lindorff.com

0265563485 - 3450874924